Quando pagare

Quando pagare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

Imprese già iscritte

Il termine per il pagamento del diritto coincide con quello per il pagamento del primo acconto delle imposte sui redditi (art.17 del D.P.R. 7 dicembre 2001 n. 435 e s.m.i.); di norma 16 giugno (TERMINE ORDINARIO) oppure maggiorando l’importo con lo 0,40%, a titolo di interesse corrispettivo, entro trenta giorni dal suddetto termine, di norma 16 luglio (TERMINE LUNGO); tale maggiorazione, versata in centesimi, con arrotondamento matematico in base al 3° decimale, va applicata anche in ipotesi di compensazione di crediti.

 

Imprese di nuova iscrizione

Il diritto deve essere corrisposto all’atto dell’iscrizione (con addebito su cassa automatica) oppure entro 30 giorni dalla presentazione della domanda di iscrizione con modello F24 (TERMINE ORDINARIO); (alla pratica telematica deve essere allegato il modello F24 attestante il pagamento, ovvero deve essere specificato nel quadro “note” del Modello I1 o UL che si provvederà al pagamento del diritto annuale entro i termini di legge -30gg-)

 

Diritto Annuo 2017

Il 16 giugno 2017 è il termine ultimo per il pagamento del diritto annuale 2016 ovvero entro il termine per il pagamento del primo acconto delle imposte.
Il ravvedimento operoso 2016 scade entro un anno dalla violazione (di norma entro il 16 giugno 2017), corrispondendo una sanzione ridotta pari al 6% così come indicato nel paragrafo dedicato

 

Diritto annuale: scadenza prorogata per i soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono elaborati gli studi di settore

Anche quest’anno il termine per effettuare i versamenti derivanti da dichiarazione dei redditi da parte dei contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore è prorogato ai sensi del DPCM 15 giugno 2016 (⇓) pubblicato in G.U. n. 139 del 16/06/2016 e la nota MISE n. 206151 del 20/06/2016 (⇓).
I soggetti suddetti possono avvalersi del differimento per il pagamento del diritto annuale relativo all’anno 2016 che, quindi, potrà essere effettuato entro il 6 luglio 2016 senza alcuna maggiorazione, oppure dal 7 luglio al 22 agosto 2016 con la maggiorazione dello 0,40%.
Per tutti gli altri contribuenti i termini di versamento del diritto annuale restano invariati.
L’Ufficio Diritto Annuo resta a disposizione per ulteriori informazioni e/o chiarimenti

Contatti:
Silvia Abussi – Tel.0773 672260 – silvia.abussi@lt.camcom.it
Roberta Dell’Aquila – Tel.0773 672267 – roberta.dellaquila@lt.camcom.it
Simona Marzelli – Tel.0773 672300 – simona.marzelli@lt.camcom.it
dirittoannuo@lt.camcom.it
dirittoannuo@lt.legalmail.camcom.it